facebook-icon googleplus-icon twitter-icon youtube-icon pinterest-icon feed-icon instagram-icon

Google+
Cerca nel sito:

5.1. I contenuti sviluppati dallo staff e dagli utenti per il portale magiedifilo.it possono essere condivisi su internet solo se ne viene citata la fonte tramite link completo. Sono vietate la modifica e la copia.

Focaccia alla Genovese (Fugassa)

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Marissa
Author: Marissa

La Focaccia, "Fugassa" in genovese significa cotta al focolare ed è una specialità tipica della cucina ligure. Fin dal XVII secolo si mangiava in chiesa, accompagnata da  un bicchiere di vino,  durante i matrimoni al momento della benedizione.

Difficoltà: Media

Preparazione: 180 minuti

Cottura: 15 -18 minuti

Dosi per 2 persone

 

Ingredienti:

300 gr di Farina di Manitoba

70 ml di Olio d’Oliva

200 ml di Acqua

7 gr di Sale Fino

Sale Grosso qb

1 cucchiaino di Zucchero

13 gr di Lievito di Birra

 

Per prima cosa sciogli il sale nell’acqua tiepida, e versala nella planetaria. (Foto1)

(Foto 1)

 

Unisci lo zucchero, 20 ml di Olio e 150 gr di Farina, poi amalgama bene fino ad ottenere una pastella abbastanza liquida. ( Foto 2-3-4-5)

(Foto 2)

(Foto 3)

(Foto 4)

(Foto 5)

Ora aggiungi il lievito di birra  sbriciolato e impasta per altri 3-4 minuti. (Foto 6)

(Foto 6)

Infine aggiungi la restante farina e impasta di nuovo fino ad ottenere un impasto piuttosto appiccicoso. (Foto 7-8)

(Foto 7)

(Foto 8)

Appoggia sul piano da lavoro leggermente infarinato il composto e lavoraralo qualche secondo per dargli la forma della teglia.(Foto 9)

(Foto 9)

Versa  25 ml di Olio in una teglia da forno  e  trasferisci al suo interno l’impasto, spennellandolo con lo stesso olio nella teglia, poi mettilo a riposare per 90 minuti fino a quando il suo volume sarà raddoppiato(Puoi metterlo nel forno con la luce accesa e sportello chiuso. (Foto 10)

(Foto 10)

Trascorso il tempo di riposo stendi la focaccia su tutta la superficie della teglia , controllando che ci sia ancora olio sul fondo, spennella di olio e sale grosso la superficie e fai riposare per altri 30 minuti.(Foto 11-12)

(Foto 11)

(Foto 12)

Passata la mezz’ora, pressa con i polpastrelli la focaccia creando i classici “buchi” che la contraddistinguono, e irrora la superficie con l’olio rimasto, poi falla riposare ancora per 30 minuti. (Foto 13-14)

(Foto 13)

(Foto 14)

Spruzza con acqua, a temperatura ambiente,la superficie della focaccia e infornala a 200 ° in forno preriscaldato per 15-18 minuti. Estrai poi dal forno la focaccia,lasciala intepidire su una gratella e poi servila a fette con Amore! (Foto 15-16-17)

(Foto 15)

(Foto 16)

(Foto 17)